informazioni

Gravel Gourmet

Si tratta di un evento cicloturistico per ‘gourmand’, buongustai, che vuol far vivere ai partecipanti un’esperienza aggregante e in grado di coinvolgere tutti i sensi. Gravel Gourmet si concentra in piccoli centri della provincia di Parma immerso tra le eccellenze architettoniche, storiche, gastronomiche di questo territorio.

I partecipanti possono scegliere tra diversi percorsi, deliziati dai ristori – che a GG abbiamo ribattezzato merende – lungo il tracciato ed un banchetto finale dove produttori, ristoratori e chef faranno a gara per esprimere il meglio delle ricette della tradizione preparati coi prodotti del territorio.

L’atmosfera è appassionata ma rilassata.

 

 

 

CHI SIAMO

Siamo gli organizzatori di Appenninica MTB Stage Race e ci piace pedalare con gusto. Per noi la bici ed il cibo sono grandi passioni e ottime ragioni (o scuse) per pedalate e viaggi.

Abbiamo creato Gravel Gourmet insieme ad un territorio che ha tantissimo da offrire. Se la cosa è scontata per le eccellenze gastronomiche che lo caratterizzano da sempre, sotto l’aspetto ciclistico sta a voi decidere se – come abbiamo pensato noi – ci sia quel giusto mix di percorsi e paesaggi che merita un evento gravel. 

Padroni di casa sono i Comuni dell’Unione Pedemontana Parmense.

 

 

 

TERRITORIO

Questa parte dell’Emilia è fortemente influenzata dalla pianura del Po ma permette già di respirare gli Appennini. La natura di queste dolci colline ed i fiumi delle valli sono punteggiati da castelli e borghi la cui bellezza è accentuata dalla loro autenticità ed accoglienza.

E una terra vera e genuina, che sa conquistare soprattutto chi la scopre in sella ad una bici.

 

 

 

FOOD VALLEY

Non hanno bisogno di presentazione i prodotti e la cucina di questa zona nella provincia di Parma collocata nel cuore della Food Valley Italiana.  Sarete deliziati coi prodotti IGP e DOP più apprezzati al mondo come Parmigiano Reggiano e Prosciutto di Parma oltre ai salumi ma senza dimenticare, ovviamente, che il pezzo forte della gastronomia in Emilia è la pasta fresca, in particolare le paste ripiene.

Dal punto di vista enologico sono Lambrusco e Malvasia i vitigni più caratteristici della produzione Colli di Parma DOC.

 

 

 

 PERCORSI

Essendo un evento gravel il terreno è vario e su fondi diversi. 

I percorsi delle due giornate sono stati attentamente studiati per mettere in evidenza le bellezze architettoniche ed i più begli scorci panoramici.

Ogni tratto pedalato presenta al meglio le caratteristiche geografiche ed ambientali del territorio.

Siamo in zona parchi: il Parco Fluviale del Taro, il Parco dei Boschi di Carrega e l’oasi WWF di Cronovilla sono oasi protette che offrono divertenti strade sterrate e sentieri. 

Scopri i percorsi qui.

 

 

 

BORGHI E CASTELLI

L’Emilia è terra di borghi, rocche e castelli. Nelle provincie di Piacenza, Parma e Reggio Emilia se ne contano più di 50. Avrete modo di apprezzarne diversi lungo i percorsi di Gravel Gourmet come ad esempio il Castello di Torrechiara, perfettamente conservato e che alle volte emerge in maniera imponente sopra la nebbia della pianura.

Le altre eccellenze architettoniche sul percorso sono la Corte di Giarola, il castello di Felino, la rocca di Sala Baganza, La villa dei Capolavori (Fondazione Rocca-Magnani), il borgo di San Vitale. 

 

 

 

MUSEI DEL CIBO

Il Parmense vanta un’incredibile serie di musei del cibo a testimonianza di quanto sia radicata la cultura gastronomica.

Quelli che troverete nell’area dell’Unione Pedemontana Parmense – quindi nella zona di Gravel Gourmet – sono Il Museo della Pasta e il Museo del Pomodoro a Corte Giarola (Collecchio), il Museo del Salame di Felino a Felino, il Museo del Prosciutto a Langhirano ed il Museo del Vino a Sala Baganza.

 

 

 

I COMUNI DELL’UNIONE PEDEMONTANA PARMENSE 

collecchio
sala baganza
felino
traversetolo